Home > Consigli Utili > Ricetta cotechino con lenticchie per il cenone di Capodanno
lenticchie con cotechino per cenone di capodanno

Ricetta cotechino con lenticchie per il cenone di Capodanno

In occasione del cenone di Capodanno, il piatto che viene tipicamente servito in tavola è sicuramente il cotechino con le lenticchie. Si tratta di un secondo piatto che non può assolutamente mancare l’ultimo giorno dell’anno. Con gli anni è diventato una tradizione e da sempre è stato considerato un porta fortuna e portatrice di denaro, ed è questo il vero motivo per il quale la tradizione lo vuole sulle tavole di tutte le famiglie italiane.

Modena è la città di origine del cotechino, anche se in commercio se ne trovano di tutti i tipi. I metodi di preparazione sono tantissimi, noi abbiamo considerato solo quelli più popolari: il metodo tradizionale e quello più veloce che prevede anche l’aggiunta della salsiccia.

Di seguito la ricetta del cotechino con le lenticchie, con tutti gli ingredienti necessari ed il procedimento per la preparazione di questo famosissimo piatto.

Gli Ingredienti necessari

  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 350 grammi di lenticchie
  • 400 g di cotechino
  • 30 grammi di burro
  • Cipolla e sedano

Procedimento per la preparazione del cotechino con lenticchie

I minuti di preparazione del cotechino con le lenticchie si aggirano intorno a 40 minuti ( oltre ad almeno 10 ore in ammollo).

Ecco il procedimento:

  1. Per prima cosa sciacquare bene le lenticchie lasciandole nell’acqua per almeno due ore, anche se è consigliabile più tempo. Ricordatevi fin da subito di preparare una pentola con acqua bollente dove inserire il cotechino che ovviamente deve essere già precotto.
  2. Ricordatevi che il cotechino deve cuocere in acqua bollente e consigliabile seguire le indicazioni sulla confezione. Trascorso il periodo consigliato di ammollo, aggiungete le lenticchie e fatele cuocere per almeno due minuti.
  3. Il consiglio dei grandi chef è quello di aggiungere un po’ di acqua dove sono state lasciate le lenticchie durante la cottura per aumentare il gusto, lasciando su fuoco medio almeno per 40 minuti.
  4. A questo punto tritate un po’ di sedano e di cipolla con taglio fine e soffriggete gli ingredienti con burro e olio, regolandovi a vostro piacere con sale e pepe.
  5. Ecco il momento dell’aggiunta delle lenticchie, da far cuocere a fuoco alto per almeno due minuti.
  6. Ricordatevi di aggiungere almeno 4 mestoli dell’acqua dove sono state messe a mollo le lenticchie, lasciandole cuocere a fiamma media per 40 minuti.
  7. Le lenticchie saranno pronte quando assaggiandole saranno morbide, al termine della cottura (per il cotechino seguite sempre le tempistiche indicate sulla confezione), unite i due alimenti e tagliate il cotechino a fette di almeno 1 cm.

Lenticchie e salsicce: un alternativa al cotechino

Esiste anche una ricetta più veloce per la preparazione del piatto e prevede l’utilizzo della salsiccia.

Per la procedura non ci sono molte parti diverse, in quest’opzione più veloce, scegliete le lenticchie in scatola. Al posto del gustoso cotechino potete utilizzare delle salsicce che andranno bollite e bucate di tanto in tanto durante la cottura, assicuratevi che le lenticchie siano cotte (di solito non più di 20 minuti). Infine unitele alle salsicce per lasciarle cuocere per massimo mezz’ora.

Curiosità: differenza tra il cotechino e lo zampone

Ovviamente le lenticchie vanno sempre abbinate al cotechino o allo zampone, ma quali sono i punti di vista da tenere in considerazione? Per prima cosa è necessario fare una bella distinzione tra le due tipologie: alla base dei prodotti c’è la carne di maiale ma è diverso il metodo d’insaccamento, il cotechino prevede l’utilizzo delle budella mentre lo zampone è preparato con la zampa.

Guarda anche

menu vegetariano per il Capodanno

Il menù vegetariano per Capodanno

Stai cercando idee per un menù vegetariano per il cenone di Capodanno? Nella guida che …

La informiamo che il nostro sito e le eventuali applicazioni ad esso strettamente connesse, previo suo consenso, utilizzano cookies nostri e di terze parti. Il tutto per poter offrirvi la migliore esperienza durante il suo utilizzo. Cliccando sul bottone "ACCETTO" si acconsente al loro utilizzo. CLICCA QUI PER L'INFORMATIVA COMPLETA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi