Home > Consigli Utili > 10 consigli per proteggere gli animali dai botti di Capodanno
consigli per proteggere gli animali

10 consigli per proteggere gli animali dai botti di Capodanno

Manca ormai poco alla notte di San Silvestro 2019 e ormai tutto è pronto per festeggiare in grande l’inizio di un nuovo anno. Già nei giorni e nelle ore prima alla tanto attesa mezzanotte del 31 dicembre 2019, iniziano a sentirsi i rumori di razzi, botti e petardi vari. Quelli che sono un divertente passatempo per adulti e ragazzini, sono però anche una fonte di pericolo non solo per noi, ma anche per i nostri amati animali domestici, terrorizzati da questo inspiegabile frastuono.

Resta fondamentale sapere come aiutare i nostri animali a affrontare lo stress e il panico generati dai festeggiamenti dell’ultimo dell’anno. Per aiutarvi in questo, vi riportiamo alcuni utili consigli dell’Enpa e dell’Oipa:

  • Per aiutare il vostro animale a non essere terrorizzato dal rumore dei botti, dovete costruire con lui un rapporto tale da dargli sicurezza. Se il vostro cane o gatto avrà piena fiducia in voi, sopporterà con molta più tranquillità anche il rumore dei botti.
  • Al momento dei botti, portate il vostro cane il più lontano possibile dai luoghi dei festeggiamenti, stando insieme a lui in una zona abbastanza tranquilla e silenziosa.
  • Non sottovalutate le reazioni del vostro animale, se eccessivamente spaventato può andare incontro al rischio di un collasso. In questo caso, richiedete subito l’intervento di un veterinario.
  • Tenete i vostri animali in casa, o comunque in un luogo chiuso in cui possa sentirsi protetto per qualche giorno, soprattutto nella notte del 31 dicembre 2019, anche se questi sono abituati a vivere fuori.
  • Importantissimo sempre, ma ancor più in quest’occasione, il microchip del vostro cane deve essere registrato all’anagrafe canina del vostro Comune, o il suo tatuaggio deve essere perfettamente leggibile. Solo così potrete ritrovarlo se scapperà da casa.
  • Non cercate di tranquillizzare il vostro amico quattro zampe con troppe carezze, o penserà che c’è davvero motivo di essere preoccupato e spaventato.
  • Mettete al collare del vostro cane o gatto la medaglietta, sulla quale riporterete il vostro indirizzo e un recapito telefonico.
  • Tenere accesa la tv o la radio ad alto volume, può aiutare a soffocare i rumori esterni. Ricordatevene se avete intenzione di uscire e lasciare da solo in casa il vostro cane o gatto.
  • Per ridurre il livello di paura del vostro animale, potete rivolgervi al vostro veterinario di fiducia per farvi indicare i rimedi da somministrare. Non ricorrete mai a soluzioni fai-da-te, il più delle volte inefficaci o addirittura dannose.
  • Un veterinario comportamentalista, può aiutare il vostro animale con un’apposita terapia di desensibilizzazione, esponendolo allo stimolo a un’intensità crescente, quando questi è in uno stato di rilassamento emozionale.

Guarda anche

menu vegetariano per il Capodanno

Il menù vegetariano per Capodanno

Stai cercando idee per un menù vegetariano per il cenone di Capodanno? Nella guida che …

La informiamo che il nostro sito e le eventuali applicazioni ad esso strettamente connesse, previo suo consenso, utilizzano cookies nostri e di terze parti. Il tutto per poter offrirvi la migliore esperienza durante il suo utilizzo. Cliccando sul bottone "ACCETTO" si acconsente al loro utilizzo. CLICCA QUI PER L'INFORMATIVA COMPLETA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi